Formaggi Emmenthal Bavarese e Gouda biologici

In vendita presso i supermercati LIDL

questi 2 formaggi sono molto interessanti, innanzitutto perchè biologici (entrambi da latte tedesco bio) e per il prezzo abbastanza contenuto, trattandosi di un latticino biologico (1,59 euro la confezione da 175 grammi). Inoltre sono 2 formaggi naturalmente privi di lattosio, in quanto il processo di stagionatura ha scomposto il lattosio in 2 zuccheri più semplici e perfettamente digeribili per il nostro intestino: galattosio e glucosio. Altri formaggi molto maturi, come il Grana Padano, il Parmigiano Reggiano o il Pecorino stagionato, gli svizzeri Groviera o Sbrinz, la Fontina o il Gorgonzola contengono solo tracce di lattosio. Possono essere consumati tranquillamente dalla maggior parte degli intolleranti, ma attenzione: il livello di sensibilità è soggettivo, è quindi bene procedere sempre e comunque per gradi, con una piccola prova iniziale. Assolutamente da evitare sono invece i formaggi freschi, che il lattosio ce l’hanno (eccetto lo yogurt, che non è un formaggio ma un latticino fresco, quindi lo menziono qui per completezza di ragionamento). Tornando ai nostri Emmenthal e Gouda però, come tanti formaggi sono molto ricchi di grassi (specialmente grassi saturi) e quindi il loro consumo va moderato nelle persone sovrappeso, nei sedentari (anche se non sovrappeso) e nei diabetici. Le persone molto attive e gli sportivi possono permettersi un consumo più frequente, in quanto i grassi vengono bruciati a scopo energetico in misura molto maggiore nel corpo di una persona che fa molta attività fisica.