Kefir naturale da latte italiano

Da latte 100% italiano: è un ottimo probiotico in confezione da 250 grammi.

Prezzo: 1,89 euro (7,56 euro al Kg). In vendita nei supermercati CONAD e EATALY. E’ possibile acquistare questo prodotto anche direttamente dal sito della azienda produttrice (Podere Cittadella, in Piacenza), in confezioni da 20 pezzi e in diversi formati (anche in bottigliette da 500g e da 1000g), vedi link qui: https://www.kefir.it/prodotti/kefir/kefir-di-latte/kefir-naturale.html

E’ disponibile della stessa azienda anche il kefir biologico, che troverete in una trattazione apposita tra le segnalazioni del nostro Food Shop Assistant, a questo link: https://ciboserio.it/tip/kefir-biologico-naturale/

Buon prodotto, sia per gusto che per qualità dei fermenti lattici inoculati nel latte (sono presenti tutti e 20 i ceppi probiotici tipici del Kefir, e non solo alcuni ceppi come avviene per altri prodotti di kefir industriale). Noi misuriamo e testiamo la qualità dei fermenti producendo in casa il kefir a partire da quello acquistato nei supermercati, quindi a partire da prodotti come questo in oggetto. Se otteniamo un prodotto molto cremoso e con un sapore deciso e acidulo, allora significa che i fermenti del prodotto di partenza erano tanti e soprattutto vivi. Se non otteniamo un buon kefir a casa, significa che i fermenti di partenza erano di scarsa qualità oppure morti. Ecco un buon modo pratico per capire quali prodotti al supermercato sono validi, in fatto di kefir e yogurt! In questo caso, si tratta davvero di un prodotto eccellente. Il Kefir ha oltre 20 specie di batteri utili per il benessere intestinale.

Nel Kefir abbiamo sempre circa 20 specie di batteri diversi, utili per la nostra flora batterica intestinale. Consigliatissimo a tutti, anche per un uso quotidiano (il quantitativo di grassi di questo prodotto è trascurabile….appena 4 grammi di grassi per 100 ml). Se avete dei problemi intestinali come coliti, diarrea, stitichezza, gonfiore, ecc., questo prodotto può aiutarvi davvero tanto ma iniziate ad assumerlo solo a piccole dosi, per esempio due cucchiai al giorno e non di più. La sua potenza e ricchezza di microrganismi potrebbe accentuare all’inizio i sintomi di discomfort intestinale, proprio perchè questi fermenti vanno a fare una guerra all’interno dell’intestino contro i microrganismi patogeni e non utili della flora batterica. Quindi, “inoculate” questi fermenti con cautela nel vostro intestino, fino a che si moltiplicheranno di numero e colonizzeranno lo spazio intestinale soppiantando i batteri dannosi. Dopodichè potrete mangiare tranquillamente quantità superiori di questo prodotto.

Questo prodotto non è da latte biologico, pertanto anche se molto utile per il nostro intestino, si consiglia di utilizzarlo ma dando sempre la preferenza a del Kefir biologico se possibile, che troverete nelle segnalazioni del nostro Servizio. Se qualche volta non trovate il vostro kefir biologico preferito, allora potete prendere tranquillamente questa marca. Un altro consiglio utile potrebbe essere quello di acquistare questo prodotto e poi fare da voi in casa del kefir biologico utilizzando del latte bio :-))