Rape rosse cotte a vapore

Rape rosse pelate e cotte al vapore, marca Ghiselli in vendita presso supermercati COOP (le rape rosse cotte sono comunque in vendita presso qualsiasi supermercato). Ortaggio molto salutare, si tratta della barbabietola rossa (diversa dalla barbabietola da zucchero). Particolarmente apprezzata per il suo sapore dolciastro, la barbabietola è ricca di vitamina B9 (acido folico) e antiossidanti. Si consuma cruda o cotta. La versione cotta (come questa presentata in foto) è presente nei supermercati tutto l’anno, mentre la rapa rossa cruda la possiamo trovare nella sua stagione da Maggio a Ottobre. Costa molto poco: 2,40 euro al chilo.

La barbabietola cotta al vapore o al forno è anche fonte di:

  • Vitamina B9 (rinnovo cellulare, molto interessante per le donne in gravidanza per lo sviluppo del feto e per i bambini in crescita, nonché per le persone convalescenti)

  • Fibre (per un buon transito, favoriscono il senso di sazietà)

  • vitamina A

  • potassio

  • magnesio

  • ferro

  • calcio

COME SI PREPARA: È saporita in padella, con olio e cipolle! I suoi abbinamenti preferiti sono con la selvaggina, il pesce e il pollame. La barbabietola cotta è usata per i famosi “bortsch” dell’Europa dell’Est. In Russia si prepara una zuppa rossa a base di barbabietola e brodo di pollo, accompagnata da crostini e panna da cucina. La barbabietola cotta (ma anche cruda, appena grattugiata) si abbina molto bene anche in pinzimonio con uova sode e insalata, con formaggio fresco, formaggio di capra, patate, indivia, valerianella.