Tè verde biologico Conad

Tè verde biologico in bustine, della linea bio Verso Natura nei supermercati CONAD: il tè è bene consumarlo sempre nella versione biologica, in quanto le piantagioni convenzionali di tè (da agricoltura non BIO), assieme a quelle di caffè e tabacco, sono le più intensive in assoluto, dove si impiegano i maggiori quantitativi di pesticidi nel mondo. Per un beneficio di salute bisognerebbe consumare una o due tazze di tè verde ogni giorno. Questo prodotto offre un tè verde che proviene dall’India, costa 34,00 euro al chilo quindi si tratta di una varietà di medio pregio, non di altissimo pregio ma nemmeno di bassa qualità come possono essere prodotti di marche come Star, Lipton, Sir Winston Tea ecc.. Inoltre questo prodotto deriva da filiera di produttori del commercio equo-solidale, dove si controlla e garantisce l’assenza di sfruttamento dei lavoratori e l’assenza di pratiche di devasto per l’Ambiente. I tè verdi più pregiati al mondo sono quelli del Giappone e alcuni della Cina, ma hanno prezzi in commercio più alti. I tè più pregiati hanno più antiossidanti di quelli più commerciali per via del fatto che mantengono foglie più fresche dal momento della raccolta al momento della vendita. Ad ogni modo anche le varietà meno pregiate di tè verde hanno una straordinaria carica di sostanze antiossidanti e sono ricche di vitamine e altre sostanze benefiche, come la teanina per esempio (da non confondere con la teina). Per chi desidera un approfondimento corposo sul tè, è disponibile la “Guida completa al tè” in versione eBook (di oltre 40 pagine), che può essere acquistata nel nostro sito alla sezione Ebook