Si tratta di una salsa a base di avocado molto comune in Messico, è molto versatile e semplice da preparare. Potrete preparare questa salsa anche in numerose varianti a partire dalla ricetta originale. La salsa guacamole nei ristoranti messicani viene servita per accompagnare i nachos o le tortillas, ma è ottima anche semplicemente spalmata sul pane o come condimento per le verdure. La ricetta originale prevede soltanto 3 ingredienti: avocado, lime (o limone) e un pizzico di sale. La variante che noi vi proponiamo oggi è invece arricchita con pomodoro fresco tagliato a dadini e qualche spezia in più.
Gli Ingredienti
  • 1 avocado maturo
  • q/b succo di limone
  • 1 spicchio aglio tritato (facoltativo)
  • 2 cucchiai di cipolla finemente tritata
  • 1 pomodoro maturo tagliato a dadini
  • q/b sale e pepe
  • q/b coriandolo (facoltativo)
Preparazione
Tagliare a metà l’avocado, togliere il seme (noce grande al centro del frutto), togliere la buccia e mescolare la polpa insieme al succo di limone fino a che diviene una crema. Infine, aggiungere aglio, cipolla e il pomodoro precedentemente affettati molto sottilmente. Servire con pane integrale, o di segale. Questo condimento è superbo anche nell’accompagnamento di pietanze come il pesce o la carne bianca e nella farcitura di piadine.