Contro mal di gola, naso chiuso e raffreddori, ecco una bella soluzione casalinga che allevierà le giornate invernali in cui ci sentiamo congestionati

Vi mostriamo come fare delle pastiglie o caramelle balsamiche a base di miele, limone, olio essenziale di menta ed eucalipto. Si possono preparare usando il microonde, ma sono facilissime da fare anche in un semplice pentolino.

Ecco cosa serve:
6 cucchiaini di zucchero integrale di canna
6 cucchiaini di succo di limone filtrato
3 cucchiaini di miele
3 gocce di olio essenziale di Menta Piperita
3 gocce di olio essenziale di Eucalipto

Con queste dosi vengono dalle 10 alle 20 caramelle. Tutto dipende dalla grandezza in cui le preferite. Per i bambini piccoli omettete sempre le gocce di olio essenziale in quanto loro non tollerano il sapore forte delle essenze, saranno efficaci ugualmente contro il mal di gola grazie all’azione del limone e del miele. Per i bambini invece già abituati a mangiare cibi sani e verdure dal sapore intenso potete provare con una sola goccia di olio essenziale anzichè 3 gocce.

Preparazione: mettere sul tavolo un foglio di carta da forno, mettere in una tazza (collaudata già nel microonde) lo zucchero, il limone e il miele. Mescolare bene poi passare al microonde per un totale di 2 minuti ma mescolando il composto ogni 30 secondi più o meno. Man mano che va in ebollizione farà della schiuma che sale; fate sempre in modo di mettere in pausa il timer e mescolare per evitare che esca tutto a succeda un pastrocchio

Controllare che lo zucchero sia sciolto tutto.

Alla fine dei due minuti, fuori dal microonde,  mescolare di continuo fino a che non diventa più denso, tipo come il miele. A questo punto unire gli oli essenziali e mescolare per bene. Quando l’impasto di sarà intiepidito (ma sarà ancora caldo quindi attenzione) prendetene un mezzo cucchiaino (o più a vostra scelta) e con le dita modellatelo a formare delle palline che poserete sulla carta forno. Se non ve la sentite di maneggiarle allora prendetene sempre la quantità che preferite e con l’aiuto di un altro cucchiaino trasferite le caramelle a cucchiaiate sulla carta forno distanziandole tra loro.
Lasciate raffreddare qualche minuto e poi incartatele con pezzetti di altra carta forno. A questo punto sono pronte per essere mangiate! Non lasciatele senza incarto perché lo zucchero attira umidità e si sfalderebbero.

Considerazioni:

Il gusto è gradevole. Gli Oli Essenziali danno davvero l’effetto balsamico e danno sollievo alla gola e al naso chiuso. Gli oli essenziali poi si possono anche modificare e mettere quelli che si preferisce a patto che siano commestibili e che abbiano proprietà utili in caso di malattie da raffreddamento oppure con lo scopo di aggiustare un po’ il sapore:  timo, anice, anice stellato, cannella, limone, arancio dolce, arancio amaro, mandarino, chiodi di garofano… insomma quelli che volete!

Altri gusti collaudati:

Gusto molto piacevole

3 gocce di Oe arancio dolce
2 gocce di Oe mandarino
1 gocce di Oe limone

Gusto molto piacevole

4 gocce di Oe Arancio Dolce
2 gocce di Oe Arancio Amaro

Balsamiche per la tosse

1 goccia di di Pino Mugo

Digestive

4 gocce di Oe Anice
2 gocce di Oe Menta

Digestive

2 gocce di Oe Anice
2 gocce di Oe Finocchio
2 gocce di Oe Menta

Alito fresco

2 gocce di Oe Salvia

Antisettiche per la gola

1 goccia di Oe Tea Tree
2 goccia di Oe Menta

Speziate

1 goccia di Oe Cannella

Queste caramelle, a prescindere dagli OE che vengono inseriti, verranno comunque di colore arancio a causa del miele.

Importante: gli oli essenziali usati devono essere puri e acquistati presso erboristerie o negozi specializzati. Non usate Oli Essenziali di dubbia provenienza o troppo vecchi. Evitare l’uso degli Oe in caso di gravidanza accertata o presunta. Non esagerare con le caramelle. Contenendo oli essenziali non possono essere mangiate come le caramelle normali. 3-4 al giorno posso andare bene e comunque meglio non esagerare.

Inoltre sono caramelle a base di zucchero quindi favoriscono la carie e apportano calorie.

———————–

Ti piacciono i nostri post e aggiornamenti?

Ricevili tutti su Whatsapp, iscrivendoti GRATUITAMENTE al nostro Servizio consigli e news su Whatsapp