Germe di grano: prezioso cibo che funge da integratore naturale completo

Il germe di grano è la parte più nutriente e ricca di sostanze del chicco di frumento e del chicco di ogni altro cereale (mais, riso, orzo, farro ecc.). Non a caso viene detta anche “embrione” o parte riproduttiva del seme, in quanto da esso germina poi la nuova pianta.

Da sempre l’industria dei cereali lo elimina dal chicco quando raffina le farine e poi lo vende all’industria farmaceutica o della cosmesi ricavando anche da questa componente del chicco ottimi profitti. Sarà infatti destinato poi alla produzione di farmaci, integratori e creme o oli di bellezza.

  • Tra le sostanze contenute nel germe di grano vi sono antiossidanti preziosi come la vitamina E e altre componenti che aiutano le cellule della pelle e di tutto il nostro corpo a ritardare il loro invecchiamento naturale.
  • Il germe di grano contiene anche octacosanolo, una sostanza che gli studi hanno indicato essere in grado di migliorare forza, resistenza e tempi di reazione negli sportivi, e persino in grado di migliorare i disturbi nervosi e il coordinamento neuromuscolare in pazienti affetti da sclerosi multipla e morbo di Parkinson:

1. Protective effects of octacosanol on 6-hydroxydopamine-induced Parkinsonism in rats via regulation of ProNGF and NGF signaling

2. http://artofhealingthyself.blogspot.it/2013/06/octacosanol.html

  • Il germe di grano contiene poi anche acido linoleico, un grasso essenziale della serie omega 6, che il nostro corpo non è in grado di produrre e che deve essere assunto necessariamente con la dieta. Questa sostanza interviene in
    tante reazioni chimiche del metabolismo, regolando anche i livelli di
    colesterolo nel sangue. Viene studiato il suo ruolo (in alcuni casi accertato, in altri solo ipotizzato) nella prevenzione o nel trattamento di diverse malattie, tra cui infarto, cancro, diabete, fibrosi cistica.
  • Questa componente del chicco è infine ricchissima di proteine (ne contiene circa 30 grammi su 100g di prodotto), di fibre (ben 14 grammi su 100g) e di sali minerali come ferro, zinco, magnesio.

————-

Come si usa in cucina il germe di grano e quali sono le migliori marche in commercio da acquistare?

Scopri tutto all’interno del nostro Servizio di spesa consapevole FOOD SHOP ASSISTANT, dove troverai i consigli dei nostri esperti per un corretto acquisto e utilizzo di questo alimento in cucina: https://ciboserio.it/food-shop-assistant/

About the Author:

Gianpaolo Usai
Gianpaolo Usai è Educatore Alimentare, ha conseguito il Diploma di Nutritional Cooking Consultant presso il College of Naturopathic Medicine di Padova, studia presso l’Accademia del Fitness Wellness Antiaging (AFFWA) del Dott. Massimo Spattini di Parma, dove ha già conseguito la certificazione di Antiaging Advisor e di Dieta COM® Advisor nel 2015. Si occupa dello sviluppo di progetti di educazione alimentare in tutta Italia ed è autore di testi di riferimento sulla spesa consapevole quali Inganno Alimentare (2015) e Cibo Serio (2016).

Scrivi un commento

Facebook
Instagram