Prosciutto di Parma e San Daniele: i controllori sono gli stessi soggetti che devono essere controllati!

Nei giorni scorsi vi abbiamo parlato della sensazionale puntata del 20 Maggio 2019 della trasmissione televisiva Report di RAI3, in cui è andato in onda il servizio che parla della più grande frode alimentare messa in moto in Italia fino ad oggi, e che riguarda la produzione dei prosciutti di Parma DOP e di San Daniele DOP, in cui da una inchiesta delle Procure di Torino e Pordenone si è accertato che nella filiera di questi due prosciutti sarebbe stata largamente usata carne di maiale danese, non ammesso dal regolamento.
Ora si scoprono ulteriori elementi scandalosi su questa vicenda, di cui vogliamo informarvi con il presente articolo. E’ emerso infatti che L’Istituto Parma Qualità (IPQ), che certifica il rispetto del disciplinare di produzione del prosciutto di Parma Dop è di proprietà di tre soci che siedono anche nel consiglio direttivo. I 3 soci sono:
 
  1. il Consorzio del prosciutto di Parma, che raggruppa 150 produttori
  2. l’Associazione Industriali delle Carni (Assica) che riunisce macellatori e prosciuttifici
  3. e infine l’Unione nazionale associazioni produttori suini (U.N.A.PRO.S.) che rappresenta gli allevatori.
Possiamo dire che i proprietari di questo organismo di controllo – autorizzato dal ministero per le Politiche agricole alimentari e forestali e turismo, ai sensi del Regolamento (CEE) n. 2081/92 – sono gli stessi soggetti che devono essere controllati. Siamo di fronte a un conflitto di interessi talmente palese da risultare imbarazzante.
——————–
La testata giornalistica indipendente Il Fatto Alimentare ha documentato in più fasi tutta la truffa del prosciutto di parma e del prosciutto di San Daniele. Vi rimandiamo per un approfondimento completo ai loro articoli: https://ilfattoalimentare.it/conflitto-di-interessi-prosciutto.html

Segui il Blog di Cibo Serio: https://ciboserio.it/blog/

Seguici sulla Pagina Facebook: https://www.facebook.com/ciboserio/

Oppure iscriviti al nostro Corso di educazione alimentare FOOD SHOP ASSISTANT, col quale potrai approfondire ogni prodotto e tutti i segreti per imparare a fare una spesa di qualità con cibi sani (costo annuale del corso: 36,00 euro; ➡➡➡ soli 0,10 centesimi al giorno!): https://ciboserio.it/analisi-gratuita-della-tua-spesa-alimentare-con-cibo-serio/

About the Author:

Gianpaolo Usai
Gianpaolo Usai è Educatore Alimentare, ha conseguito il Diploma di Nutritional Cooking Consultant presso il College of Naturopathic Medicine di Padova, studia presso l’Accademia del Fitness Wellness Antiaging (AFFWA) del Dott. Massimo Spattini di Parma, dove ha già conseguito la certificazione di Antiaging Advisor e di Dieta COM® Advisor nel 2015. Si occupa dello sviluppo di progetti di educazione alimentare in tutta Italia ed è autore di testi di riferimento sulla spesa consapevole quali Inganno Alimentare (2015) e Cibo Serio (2016).

Scrivi un commento

Facebook
Instagram