La domanda importante da farsi, per comprendere come il discorso delle calorie sia spesso molto fuorviante e ingannevole quando si parla di cibo e salute, è la seguente: quali sostanze chimiche contengono questi 2 prodotti in foto?

Quello che si mangia è infatti chimica, sono molecole chimiche che vanno a finire dentro ogni cellula del nostro corpo. Per mantenere la salute e il giusto peso corporeo contare le calorie in pratica ha una importanza solo relativa, e spesso guardare solo alle calorie fa addirittura ingrassare e fa peggiorare lo stato di salute. Se assumiamo poche calorie ma queste vengono da cibi che ammalano, intossicano e disattivano i processi chimici virtuosi del nostro corpo (per esempio i giusti andamenti e secrezioni di glicemia e insulina), il risultato finale nel tempo sarà malattia, indebolimento, intossicazione, minore durata di vita. Perché le sostanze che avremo mangiato non sono dei nutrienti, bensì degli antinutrienti.

Nel confronto dei due prodotti dell’immagine, le 200 calorie del succo di frutta fresco sono tute calorie salutari e che veicolano nel nostro organismo una miniera di nutrienti sani e preziosi per il metabolismo, come

  • vitamine (nei succhi di frutta confezionati le vitamine sono invece assenti o notevolmente ridotte, a causa della pastorizzazione e dei processi di preparazione dei succhi industriali),
  • minerali
  • enzimi, compresi gli enzimi adatti alla corretta digestione della frutta, contenuti guarda caso solo nella frutta fresca e non in quella lavorata e confezionata dell’industria.
  • antiossidanti

Invece nella coca cola Light, nonostante le calorie siano pari a zero, abbiamo come ingredienti tutta una serie di sostanze nocive e che creano problemi al metabolismo, in dettaglio sono:

  • acqua
  • anidride carbonica
  • colorante E 150d (un colorante molto nocivo chiamato caramello ammoniacale, in tanti studi si è rivelato anche cancerogeno, infatti in California è stato addirittura vietato e la ricetta della coca cola in California non lo contiene)
  • ciclammato di sodio (dolcificante artificiale)
  • acesulfame K (dolcificante artificiale)
  • aspartame (dolcificante artificiale)
  • acidificante acido fosforico
  • aromi naturali (inclusa caffeina): gli aromi, sia naturali che artificiali sono sostanze irritanti e problematiche per l’intestino e il microbiota
  • correttore di acidità citrato trisodico

I dolcificanti a zero calorie sono nocivi

E’ evidente che le sostanze e ingredienti della Coca Light non siano salutari, e sebbene senza calorie questo prodotto crea molti problemi al nostro organismo, specialmente quando se ne faccia un uso regolare. Inoltre va aggiunto che diversi studi hanno dimostrato che anche i dolcificanti artificiali (ce ne sono ben 3 al posto dello zucchero nella coca cola Zero) sono sostanze molto nocive per la flora batterica intestinale, si vedano ad esempio questi riferimenti scientifici:

https://www.eurosalus.com/diabete/dolcificanti-fanno-ingrassare-non-dimagrire

https://www.eurosalus.com/diabete/Dolcificanti-approvata-la-sicurezza-ma-la-salubrita

https://www.eurosalus.com/diabete/dolcificanti-stimolano-diabete-e-obesita

https://www.eurosalus.com/aspartame-killer-abituarsi-anche-a-quello


Mangiare sano è importante!


Avere una alimentazione sana e corretta può regalare 20 o anche 30 anni di vita in più, e in buona salute! Quelli che dicono “tanto si muore lo stesso” oppure “vivere da malati per morire da sani non ne vale la pena” sono soltanto delle persone che cercano un alibi per non assumersi la responsabilità di comportamenti di igiene preventiva per se stessi e per gli altri, persone senza alcuna capacità di riflessione che vada oltre quello che bisogna fare da qui ai prossimi 5 minuti. Senza prospettive e obiettivi insomma.

E paradossalmente queste persone sono proprio coloro che seguono tutte le mode (comprese quelle alimentari), che si conformano ai messaggi che vengono dalla televisione, dal cinema e dai mass media, dal mondo dello spettacolo. Sono quelli che hanno il batticuore per il Grande Fratello, che acquistano sempre l’ultimo modello di smartphone appena uscito e cose simili, per capirci.

Fateci caso, sono proprio quel tipo di persona coloro che sminuiscono e banalizzano il discorso della salute dell’importanza di mangiare sano! Nessuna persona davvero intelligente dirà mai che mangiare sano non conta niente o che ha poco a che fare con la salute.


———-
👉 Per approfondire la conoscenza dei prodotti alimentari in commercio, le marche, le etichette e gli ingredienti, iscriviti al Corso di spesa consapevole ed educazione alimentare FOOD SHOP ASSISTANT https://ciboserio.it/food-shop-assistant/
👉 Oppure approfondisci tutto con il Corso “A LEZIONE DI ETICHETTA” di Cibo Serio: https://ciboserio.it/corso-di-formazione-online-a-lezione-di-etichetta/

 

Vuoi leggere i nostri e-Book sugli inganni alimentari e sulla spesa? Dai un’occhiata alla sezione Ebook e Dispense del nostro sito web: https://ciboserio.it/ebook/