Quello che vedete in foto è un prodotto famoso dei supermercati italiani, che tuttavia di italiano ha soltanto la confezione, in quanto è fatto con il latte che proviene dall’estero! (vedi in etichetta la dicitura Paese di mungitura: latte di Paesi UE)

Perchè acquistare prodotti alimentari fatti col latte estero quando li abbiamo di migliore qualità in Italia?

Perchè acquistare un cibo che viene fatto da allevatori e operai stranieri, ma venduto da una azienda italiana? (vedi in etichetta la dicitura: Paese di trasformazione: latte trasformato in Paesi UE)

Non sarebbe meglio acquistare mozzarelle e latticini solo da piccoli allevatori italiani, in modo tale che comprando direttamente da loro si riconosce il giusto prezzo del loro lavoro e si premia solo chi lavora davvero con criteri di qualità? Noi di Cibo Serio pensiamo di si, è proprio questa la cosa giusta da fare come consumatori attenti. E la salute molto probabilmente ne gioverebbe.

Un altro consiglio: quando vi serve la mozzarella per fare la pizza in casa, è preferibile acquistare una vera mozzarella fresca e biologica soprattutto, non questi surrogati di mozzarella dalla dubbia provenienza e dalla dubbia “digeribilità” nell’intestino…provate a usare una vera mozzarella, la digeribilità è senz’altro migliore!

E comunque anche in questo caso abbiamo la conferma di una regola che raramente si può smentire: più l’azienda che vende il cibo è grande ed è multinazionale, più l’origine del prodotto è estera e di bassa qualità.

Andate a fare spesa dai piccoli produttori più che potete, la vostra salute ringrazierà!

➡️🔵➡️ VUOI IMPARARE COME FARE UNA SPESA SANA E DI QUALITA’?
Contattaci in privato per una consulenza individuale, oppure inizia subito il tuo percorso di Educazione Alimentare iscrivendoti al servizio di spesa consapevole Food Shop Assistant: https://ciboserio.it/food-shop-assistant/
SCOPRI SUBITO TUTTI I CIBI DI QUALITA’ CONSIGLIATI DA CIBO SERIO nel Corso di educazione alimentare e spesa consapevole  
FOOD SHOP ASSISTANT
Facebook
Website
Email
Instagram