Prodotti biologici senza qualità!

Non tutto ciò che è biologico si identifica con un prodotto di qualità, questo è ovvio, dal momento che esiste anche lo zucchero bianco biologico o i cornflakes industriali pieni di additivi e zuccheri ma biologici.

Il prodotto che vi mostriamo qui in foto però ha davvero dell’incredibile, se non si legge la lista ingredienti uno potrebbe anche dire che non sia possibile un pesto con l’aroma di aglio anzichè il vero aglio, e così via…

Ecco cosa c’è in questo preparato che viene chiamato Pesto alla Genovese (ricordate il nostro articolo che spiega la differenza tra il vero Pesto Genovese e il Pesto alla Genovese? Eccolo qui: https://ciboserio.it/pesto-genovese-o-alla-genovese/ )

  • aroma di aglio anziché aglio vero
  • altri aromi (non specificati però)
  • sciroppo di riso (dolcificante)
  • olio di girasole anziché extravergine di oliva come invece prevede la ricetta originale
  • formaggio (generico, non specifica che formaggio è) al posto del Grana Padano DOP della ricetta originale
  • fiocchi di patate

Infine, notate bene: le materie prime di questo prodotto sono tutte provenienti dall’estero (dicitura Agricoltura UE-Non-UE): aglio cinese, formaggio estero ecc…

E menomale che questo prodotto è biologico e fatto da una azienda che dovrebbe porre massima attenzione alla qualità nutrizionale degli alimenti!

 Iscriviti al gruppo facebook INGANNO ALIMENTARE per essere sempre informato sui prodotti ingannevoli dell’industria alimentare: https://www.facebook.com/groups/614699648563567/

 C’è bio e bio! Quali sono le marche affidabili di prodotti biologici? Per un approfondimento completo sulle etichette ingannevoli e sui prodotti dell’industria alimentare, potete leggere il nostro libro “Inganno Alimentare”, un testo di 170 pagine con centinaia di prodotti presi in esame e analizzati minuziosamente per il consumatore, disponibile sul portale Cibo Serio al seguente link: https://ciboserio.it/prodotto/inganno-alimentare/

By | 2019-02-27T13:51:55+00:00 27 febbraio|Articoli, Inganni alimentari|3 Comments

About the Author:

Gianpaolo Usai
Gianpaolo Usai è Educatore Alimentare, ha conseguito il Diploma di Nutritional Cooking Consultant presso il College of Naturopathic Medicine di Padova, studia presso l’Accademia del Fitness Wellness Antiaging (AFFWA) del Dott. Massimo Spattini di Parma, dove ha già conseguito la certificazione di Antiaging Advisor e di Dieta COM® Advisor nel 2015. Si occupa dello sviluppo di progetti di educazione alimentare in tutta Italia ed è autore di testi di riferimento sulla spesa consapevole quali Inganno Alimentare (2015) e Cibo Serio (2016).

3 Commenti

  1. piera poletti 27 febbraio 2019 al 23:44 - Rispondi

    Grazie per l

  2. Marilena 4 marzo 2019 al 6:56 - Rispondi

    Per fortuna che è una azienda seria?

  3. Marilena 4 marzo 2019 al 7:00 - Rispondi

    Per fortuna che è una azienda seria?

    Spero solo che la loro carne e le verdure siano veramente su allevamenti Bio..

Scrivi un commento

Facebook
Instagram