Che ne dite di una torta fatta senza usare la…farina? Impossibile? Nient’affatto! Eccone una molto gustosa che utilizza al posto della farina la fecola di patate. Potete rifarla tal quale o prendere spunto per fare la vostra versione variando alcuni ingredienti.

La fecola è un ottimo prodotto in quanto si compone in gran parte di amido resistente. L’amido resistente non viene assorbito e digerito dal nostro intestino (niente calorie quindi, niente carboidrati e nessun innalzamento di glicemia) ma viene utilizzato avidamente dai batteri del microbiota intestinale, in quanto l’amido resistente è fibra di ottima qualità e ottimo nutrimenti per i batteri! Dell’amido resistente vi abbiamo parlato qui: https://www.facebook.com/ciboserio/photos/a.361931320846935/918063648567030/
Ingredienti
  • 500 g ricotta di siero
  • 100 g di zucchero di canna
  • 5 uova intere
  • 100 ml di olio di riso (o altro olio neutro a piacere)
  • 7 cucchiai di fecola di patate
  • la scorza di un limone bio grattugiata
  • mezza bustina di lievito per dolci (meglio quello naturale con cremor tartaro)
  • 7 mele piccole gialle
  • bevanda vegetale q.b per amalgamare

Preparazione

Accendi il forno a 180°, funzione statico.

Metti la ricotta nel frullatore insieme allo zucchero e un goccio di bevanda vegetale (riso o avena o soia), frullare e aggiungere poco alla volta le uova. Setacciare la fecola insieme al lievito e aggiungere al composto. Frullare ancora. Aggiungere la scorza grattugiata.

A parte sbucciare le mele e tagliare a fettine sottili. Imburrare una teglia a cerniera poi disporre un primo strato di mela, coprire con un po’ di composto e continuare così fino ad esaurire gli ingredienti. Terminare con un ultimo strato di fettine di mela.

Cuocere per i primi 30 minuti a 180° poi abbassare il forno a 160° e continuare per altri 10/15 minuti a seconda del vostro forno.

Controllare la cottura con uno stuzzicadenti.

Lasciare raffreddare e poi impiattare.

Importante: la torta va conservata in frigorifero in quanto contiene la ricotta.

Buon appetito! 🙂

✅ SCOPRI SUBITO TUTTI I CIBI DI QUALITA’ CONSIGLIATI DA CIBO SERIO nel corso completo di Educazione alimentare e spesa consapevole Food Shop Assistant
👉 FOOD SHOP ASSISTANT